E mo basta!!! Giù le mani dalla cultura.

Si, esatto, e mo basta, perchè quando in nome del cosidetto “politically correct” si pensa di togliere dai programmi scolastici o -udite udite- epurare La Divina Commedia è decisamente venuto il momento di dire Basta!
Dante antisemita e islamofobo. La Divina Commedia va tolta dai programmi scolastici
L’accusa di Gherush92 organizzazione di ricercatori consulente dell’Onu
MILANO – La Divina Commedia deve essere tolta dai programmi scolastici: troppi contenuti antisemiti, islamofobici, razzisti ed omofobici. La sorprendente richiesta arriva da «Gherush92», organizzazione di ricercatori e professionisti che gode dello status di consulente speciale con il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite e che svolge progetti di educazione allo sviluppo, diritti umani, risoluzione dei conflitti.….

Mi piacerebbe que questi “signori” (che considero solo una massa di bigotti ottusi e irresponsabili) tenessero giù le mani perlomeno dalla cultura.
Nn ho mai amato, ne amo tuttora, La Divina Commedia, ma di fronte a simili imbecillità non posso far finta di nulla.

Annunci

6 commenti su “E mo basta!!! Giù le mani dalla cultura.

  1. Questa mi mancava.
    Come se dei ragazzini potessero diventare razzisti, omofobi, antisemiti e chi più ne ha più ne metta, studiando (e spesso odiando, visto che viene vista come un’imposizione) un mattone miliare della nostra cultura. Il problema del razzismo dilagante non è quello che ci viene propinato ogni giorno da questo mondo e dai media, no, dobbiamo andare a ricercare la giustificazione in un libro del ‘300…

    Mi piace

    • Vero che mancava? Io davvero non so come ni ci abbiano pensato prima (è ovviamente ironico).
      Il tuo commenta centra perfettamente il punto della situazione, speriamo solo che alla fine il buon senso prevalga.

      Mi piace

  2. Avevo visto su Yahoo la notizia. Purtroppo io credo che queste sparate fuori di testa abbiano una meschinissima ragione di essere e cioè la notorietà. Infatti ora, in moltissimi, parlano di Gerush92 e della signora Sereni e delle stupidaggini che affermano.
    Che squallore.

    Mi piace

    • “In bene o in male purchè se ne parli” sembra diventato la norma. Hai ragione è squallido, ma io temo che oltre questo ci sia davvero una dose eccessiva di stupidità bigotta e, di conseguenza, la reale volontà di applicare certe teorie idiote che non solo non hanno ragion d’essere, ma che non dovrebbero neppure essere ipotizzate.
      Ripeto: spero nel buon senso della gente, forse inutilmente, ma ci spero.

      Mi piace

I commenti sono chiusi.