“Jauja” di Lisandro Alonso.

Del prossimo film di Lisandro Alonso ho già scritto brevemente un mesetto fa, vista l’imminenza del Festival di Cannes è tempo di aggiungere qualche dato in più, anche se come d’abitudine per i film di Alonso i dati continuano ad essere scarsi.

Iniziamo con il poster
jauja-locandina

La sinopsis, così come pubblicato sul sito di una delle case di produzione, non chiarisce grachè, ma al momento non c’è di meglio

 

“Los Antiguos decían que Jauja era una tierra mitológica llena de abundancia y felicidad. Muchas expediciones buscaron el lugar para corroborarlo. Con el tiempo, la leyenda creció de manera desproporcionada. Sin duda la gente exageraba, como siempre. Lo único que se sabe con certeza es que todos los que intentaron encontrar ese paraíso terrenal se perdieron en el camino.”
source
Traduzione in italiano

Gli antichi dicevano che JAuja era una terra mitologica piena di abbondanza e felicità. Molte spedizioni cercarono il posto per averne la prova. Col tempo la leggenda crebbe sproporzionatamente. Senza dubbio la gente esagerava, come sempre. L’unica cosa che si sa con certezza è che tutti quelli che cercarono questo paradiso terrestre si persero nel cammino

qualcosa sul cast e sulla troupe

Regia: Lisandro Alonso

Copione originale: Lisandro Alonso e Fabián Casas

Direttore della Fotografia: Timo Salminen

Interpreti principali: Viggo Mortensen, Ghita NørbyViilbjork Malling Agge

Cooprodotta da:  4L / Massive Inc. / Perceval Films / Mantarraya Producciones / Fortuna Films/Kamoli Films/ The Match Factory/ Wanka

Música originale: Viggo Mortensen 

Sonido: Catriel Vildosa

Ecco, a questo punto una leggera preoccupazione ce l’ho perchè Viggo è capace di scrivere dei bei pezzi quando vuole, ma… quando vuole?

 

Annunci