“Il Canto della Luna – Canzoniere fantasy” – Iniziativa letteraria

Bella iniziativa che merita un gran successo.

L'antro delle Muse

CantoDellaLuna

Il Canto della Luna non è un concorso, ma un progetto letterario a cura dell’Associazione Culturale Eldalië, incentrato sulla poesia fantasy. La sua finalità è quella di riunire, sotto un unico tema, i più validi poeti di tutta Italia. Gli autori selezionati saranno inseriti all’interno dell’opera letteraria Il Canto della Luna – Canzoniere fantasy, in formato e-book..

Link diretto

View original post

Annunci

4 commenti su ““Il Canto della Luna – Canzoniere fantasy” – Iniziativa letteraria

    • Dipende sempre da cosa si intende per poesia fantasy, non è detto infatti che debba forzatamente parlare di draghi, maghi, castelli e simili.
      Io sono particolarmente critica con quello che scrivo eppure ti assicuro che una delle cose più belle che mi siano mai venute fuori è proprio una poesia fantasy anche se magari può non sembrarlo, ma è nata pensando a Boromir ed è dunque poesia fantasy: esiste infatti la poesia fantasy ispirata a questa o quella saga e posso assicurarti che nel corso degli anni ho letto (qua e la) cose pregevoli.
      Se vuoi farti un’idea di ciò che intendo prova a curiosare tra le mie poesie nella sezione La mia Terra di Mezzo, magari cominciando proprio da quella cui accennavo (si intitola “Fratello mio” ) così il discorso diventa più chiaro.
      Ovvio poi che tutto dipende dai gusti, sopratutto in campo artistico.

      Mi piace

      • Belle, ne ho lette alcune. Belle anche se non sono il mio genere preferito. Comunque ho re-imparato qualcosa: non bisogna fermarsi ai “titoli” e “poesia fantasy” mi aveva messo fuori strada.

        Mi piace

      • Innanzi tutto grazie per ‘apprezzamento, in quanto al resto: fermarsi ai titoli è qualcosa in cui tutti (purtroppo) più o meno spesso cadiamo, tutto sommato non è un male ri-imparare che, come dice un proverbio, “un libro non si giudica dalla copertina” 🙂

        Mi piace

I commenti sono chiusi.