Trittico per Aragorn

Anni fa in Eldalie si stava portando avanti un progetto, uno dei tanti, e un amico mi chiese di scrivere un trittico per Aragorn. Io non amo particolarmente Aragorn (gli ho sempre preferito Boronir), personaggio a mio avviso fin troppo “visto” da Gilgamesh in poi, ma in nome dell’amicizia ci ho provato lo stesso.
Il Ramingo
Dalle terre selvagge
giunge a noi
nel cuore della notte.

Guardiano solitario
d’un popolo che dorme
tranquilli sonni
grazie al suo vagare.

Agili membra
in grigie,polverose vesti
racchiuse,
passo guardingo
ed occhi resi stanchi
da troppe
e troppo lunghe veglie.

Forma vaga nel buio
ampio il mantello a celare,
nel profondo cappuccio,
la fatica
d’un volto senza tempo.

Il Guerriero
Il vento
ha portato notizie :
voci vaghe e confuse
d’una grande battaglia
lontani e spezzettati echi
di spade levate,
quale scudo di fiamma,
contro l’odio.

Frammenti indistinti
di volti tirati
e flebili echi
di dolore e di sangue.

Il vento
ha portato notizie:
voci vaghe e confuse
di eroiche morti
e tremende ferite.

E su tutti
un guerriero di luce
fiamma dell’occidente,
speranza del domani.

Il Re

Un re!
E la parola evoca il pensiero
di corone lucenti
e bandiere nel vento.

Un re,
sull’alto seggio
assiso,
maestoso e possente,
di luce circonfuso,
di gloria cinto.

Nulla di più bugiardo!
Non questo
è il re che torna.

Niente bandiere
al seguito,
né folla al suo passare,
ma sollievo alle genti
ed alla terra.

Mani di guaritore
egli porta con se,
e se mai vi fu gloria
è tutta nel suo sguardo.

La luce,
quella si, lo cinge.
Luce d’amore grande
che dal cuore trabocca
e tutto sana.

Eccolo il re!
Ecco, signori,
il re nella sua gloria!

Le vie percorre
chiuso nel silenzio
e reca in se
speranza e guarigione.

Dopo verrà il tripudio
e le trombe d’argento,
dopo
bandiere al vento
ed osannar di folla
e corone
e stendardi
e l’alto seggio.

Ed egli,rassegnato
accetterà l’omaggio
ma nel cuore
racchiuderà il rifiuto
a quegli onori.

Ed un triste sorriso
sul suo nobile volto
aleggerà
mentre il peso
d’un regno non cercato
legherà la sua vita
ed i giorni futuri
al popolo e alla terra.

Un commento su “Trittico per Aragorn

  1. Pingback: Aggiornamento | unmateamargo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...