L’Ultimo Prato

E dove andranno a posarsi,
i miei pensieri, dimmi,
dove andranno
quando, stanchi di tanta solitudine,
cercheranno dove reclinare il capo
e, finalmente tacere?

Dove si poseranno?
Quali cieli, quali ombrosi prati
Saranno per loro ultima dimora?
In che braccia accoglienti
Potranno sostare?
Quale anima sarà rifuggio e casa?

Accanto a quale fuoco
Potranno mai scaldarsi?
Quale sguardo, quale sorriso
Sarà il loro castello incantato
Quando la vita li avrà sfiniti?

In nessun posto, in nessun dove!

Ed in silenzio svaniranno
Come in silenzio vivono,
che l’unico luogo, l’unico dove,
l’unica casa per loro è
la tua anima.

E li non posso entrare!

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...